Ortodonzia:

I “denti storti” non rappresentano solo un problema estetico ma anche un problema funzionale. Lo studio Acquaviva, tramite l’applicazione di apparecchi fissi (le cosiddette “stelline”) e mobili, permette di correggere abitudini viziate o intercettare malocclusioni dentarie o scheletriche e, ovviamente, allineare i denti, ripristinando la corretta funzionalità del cavo orale.

Ovviamente non è un problema che coinvolge sono i piccoli pazienti ma affligge anche gli adulti.

Per far fronte ad ogni tipo di esigenza estetica lo studio Acquaviva, oltre a tecniche tradizionali (mobili e fisse), applica i cosiddetti APPARECCHI INVISIBILI, ovvero si avvale della tecnica di Sheridan utilizzando mascherine pressoché invisibili, in modo da correggere i “denti storti” ma non creare imbarazzi nei pazienti.

 

 

Bite:

lo stress è ormai il compagno delle nostre vite e tutti noi scarichiamo questo stress su “organi bersaglio” (colite, gastrite, mal di testa) tra questi vi sono anche i denti. Il digrignamento dei denti è purtroppo una patologia ormai comune che non solo impedisce un sonno sereno ma che provoca anche importanti danni ai denti. Grazie all’utilizzo di un bite, anatomico e progettato secondo le esigenze del paziente, è possibile ritornare a godere di un sonno più sereno e evitare di “consumare” i denti.

 

info-e-contatti

 

Bite Antirussamento:

Quasi una persona su tre russa. Con l’avanzare dell’età la proporzione sale addirittura al 60% negli uomini e al 40% nelle donne. Provocando un forte disagio.

Senza interventi chirurgici né complicati trattamenti ma con l’applicazione di un bite, da utilizzare solo la notte, sarà possibile dire addio a questo imbarazzante disturbo. È un dispositivo di facile utilizzo, comodo da portare, garantisce una respirazione sana e distesa, non ostacola la deglutizione e il parlare, esteticamente gradevole. Sarà semplice smettere di russare!

 

Share by: